Addio VHS. Il formato analogico in pensione dopo oltre 40 anni di attività

 

Il modo in cui le persone accedono ai contenuti video, nell’arco degli ultimi 40 anni è cambiato in maniera radicale, grazie ai nuovi formati che ogni volta hanno soppiantato i loro predecessori rendendo l’accesso ai contenuti come film, programmi, serie tv e video di ogni genere semplice e migliorando sempre di più la qualità, un fattore che contribuisce in maniera significativa a rendere più duraturi i ricordi nel tempo, soprattutto da quando il digitale è diventato il formato per eccellenza.

In tal senso uno degli strumenti che ha accompagnato la vita di milioni di persone nel mondo per interi decenni, sono le celebri VHS (Video Home Systems) composte da un supporto rettangolare con all’interno un…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/iat-UPZCwlw/15535.html



Altri post interessanti:

Booking.com INT

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *