Allarme false app scoperte su Google Play Store. Nuovi pericoli per la sicurezza su mobile

 

Quanto può essere importante proteggere i propri dati sensibili e la sicurezza dei dispositivi che si utilizzano online è una cosa che spesso e volentieri si riesce a capire solo nel momento in cui la propria privacy viene, di fatto, violata dall’attività di hacker e cyber-criminali che sfruttano le mode del momento per trarre in inganno gli utenti meno informati violando dispositivi e rubando milioni di informazioni personali sfruttate, in seguito, per fare soldi.

La lotta ai cyber-criminali, ormai da diversi anni a questa parte, si è spostata su dispositivi mobili, la cui sicurezza viene messa in pericolo da applicazioni infette che generalmente si trovano negli store digitali non ufficiali, ma che in…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/nW2ZdnnbJiU/15978.html



Altri post interessanti:

Booking.com INT

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *