Appello Onu: sì a contraccezione e aborto nei Paesi colpiti da Zika

 

Un appello forte e con richiamo urgente quello dell’ONU per cercare di limitare il virus Zika. Così in risposta all’emergenza sanitaria provocata dal Virus Zika da parte di un annuncio dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Zeid Ra’ad Al Hussein: “Le leggi che limitano l’accesso ai servizi per la salute sessuale e riproduttiva, compresa la contraccezione e l’aborto, in violazione delle norme internazionali ‘devono essere abrogate e la difesa dei diritti umani delle donne è essenziale. I servizi di salute sessuale e riproduttiva completi includono la contraccezione – tra cui la contraccezione d’emergenza – l’assistenza…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/2w5d_1ocuAk/9472.html



Altri post interessanti:

Sammydress

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *