Corte Ue: gli USA non garantiscono la privacy degli utenti Facebook

 

Controversie tra la Corte di giustizia dell’Unione Europea e la Commissione Ue in merito alla detenzione dei dati personali degli utenti europei di Facebook negli USA. Il motivo del contendere risiede principalmente nell’accesso ai dati consentito dalla normativa statunitense. Un sistema come quello Usa  non prevede alcuna differenziazione, limitazione o eccezione in funzione dell’obiettivo perseguito e non fissa criteri oggettivi intesi a circoscrivere l’accesso delle autorità pubbliche ai dati personali e la loro successiva utilizzazione. Tutto in forte contrasto con la conservazione e il trattamento dei dati “limitato allo stretto necessario” nella normativa europea in materia.

Leggi l’intero articolo su: http://www.daurlo.click/notizie/corte-ue-gli-usa-non-garantiscono-la-privacy-degli-utenti-facebook



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *