Detrazione figli a carico: ecco come funziona per i genitori separati, non sposati e non conviventi

 

Oggi può capitare sempre più spesso di trovarsi in situazioni con figli di genitori separati, non conviventi o, molto più semplicemente, non sposati. Ma come comportarsi per quanto riguarda le cosiddette detrazioni figli a carico? Per prima cosa, è necessario fare presente che quando si parla di detrazione figli a carico si fa riferimento ad una specifica agevolazione che offre la possibilità ai genitori di detrarre tutte le spese sostenute per i propri figli nel corso dell’anno precedente. Tale agevolazione vede protagonisti sia i genitori sposati che quelli divorziati, non conviventi o separati. Vediamo, dunque, di approfondire l’argomento.

Detrazione figli a carico: ecco come funziona per i genitori sposati e conviventi

In linea di massima, le detrazioni per i…
Leggi l’intero articolo su: http://www.magevola.it/famiglia/fisco-e-tasse/nazionale/detrazioni-figli-a-carico-genitori-separati-non-sposati-e-non-conviventi/



Altri post interessanti:

Booking.com INT

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *