Droga di Hitler in Italia, sequestrate più di 5000 pasticche della Pazzia

 

 

Si tratta principalmente di un’anfetamina sintetizzata inizialmente per uso medico. Prendeva il nome di  Benzedrina (ANNI ’20).Simpamina era il suo  nome commerciale, quando era considerato un prodotto farmaceutico. (prodotto dalla ditta Recordati e venduto in farmacia senza ricetta sino al 1972). Il primo impiego a larga scala fu durante la Seconda Guerra Mondiale. Era utilizzata  da Adolf Hitler per reggere allo stress e pressioni di una vita convulsa e piena di grandi impegni. Aldilà della naturale Follia che ha condotto le sue azioni ci fu negli anni un peggioramento delle sue condizioni fisiche che portarono ad una grande dipendenza da droghe….
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/Zt7tNP3pp0E/25771.html



Altri post interessanti:

a2hosting

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *