Età pensionabile 2016: aumento per uomini, donne e invalidi

 

Dal 1° gennaio 2016, con la legge Fornero è previsto un aumento dell’età per entrare in pensione. Il tutto, però, vedrebbe un conseguente aumento delle ore lavorative. Infatti, in conformità al decreto 16 dicembre 2014, con la Circolare numero 63, l’Inps ha comunicato che dal primo gennaio 2016 tutti i lavoratori che sono iscritti alla previdenza pubblica dovranno compiere quattro mesi di lavoro aggiuntivi prima di essere in età pensionabile. Tuttavia, in Commissione Lavoro si stanno esaminando proposte di revisione.

Andiamo nel dettaglio delle varie categorie.

Età pensionabile uomini

Per i lavoratori uomini, il diritto alla pensione di vecchiaia nel 2015 si raggiunge a 66 anni 3 mesi con almeno 20 anni di contributi…
Leggi l’intero articolo su: http://www.magevola.it/impresa/lavoro-e-occupazione/nazionale/eta-pensionabile-2016-aumento-per-uomini-donne-e-invalidi/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *