Fare il coltivatore diretto: un nuovo mestiere riscoperto da tanti giovani

 

Il ritorno alla terra: il nuovo business in forte espansione in Italia

Il coltivatore diretto è colui che coltiva la terra e/o alleva il bestiame in qualità di proprietario,  affittuario o usufruttuario

Per chi vuole intraprendere la professione di coltivatore diretto, occorre delineare le linee guida da seguire.
In primis, occorre avere ben chiaro cosa si intende per coltivare ed/o allevare, analizzando al meglio le tendenze e gli andamenti di mercato e ottenere, poi, dei risultati. Dopo di che si delinea un progetto concreto con l’individuazione del fabbisogno finanziario complessivo, soprattutto per i giovani sotto i 40 anni di età, verificando al contempo l’esistenza di agevolazioni per lo specifico progetto considerato come coltivatore…
Leggi l’intero articolo su: http://www.magevola.it/famiglia/food-e-agricoltura/nazionale/fare-il-coltivatore-diretto-un-nuovo-mestiere-riscoperto-da-tanti-giovani/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *