Filippine: il Presidente Rodrigo Duterte si paragona a Hitler

 

In diversi paesi del mondo può accadere di veder salire al potere personaggi alquanto particolari e con una visione piuttosto personale dei problemi che riguardano il proprio paese, e almeno se si prendono in considerazione le controverse dichiarazioni rilasciate nel corso degli ultimi anni, in questa categoria potrebbe rientrare anche Rodrigo Duterte, eletto lo scorso giugno come nuovo presidente delle Filippine, dopo diversi anni trascorsi come Sindaco della città di Davao.

Il Presidente delle Filippine, come detto, non è nuovo a dichiarazioni che hanno suscitato molte polemiche in tutto il mondo, e l’ultima è arrivata proprio in questi giorni. Nel corso…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/Ng9xAcR0EfA/17483.html



Altri post interessanti:

Booking.com INT

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *