Ford Fiesta 2017, la nostra prova su strada della versione 1.5 TDCi 85 CV

 

Non ci sono auto perfette. Tutto è perfezionabile, mutabile. Talvolta i cambiamenti implicano scelte difficili, quasi impopolari, seppure razionali. In un’auto come la Fiesta ci sono stati tanti cambiamenti, pur rimanendo fedele a se stessa. Cambiamenti estetici, nei contenuti meccanici, nei motori, negli interni, nelle rifiniture. Molte cose sono mutate nei contenuti elettronici e di supporto alla guida. La prima sensazione salendo a bordo (e conoscendo la precedente versione) e di essere di fronte ad un’auto di categoria superiore. Subito però tale idea è sovvertita da altre sensazioni. La qualità percepita a bordo risulta inferiore per i materiali della plancia e dei pannelli delle porte. Mi viene subito alla mente che tale scelta…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/e9DdLWIBsJY/27191.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *