Google Traduttore migliora le traduzione in italiano con le reti neurali

 

I progressi fatti nel campo dell’intelligenza artificiale e nello sviluppo di tecnologie avanzate in grado di aiutare le macchine a comprendere in maniera più approfondita il linguaggio degli esseri umani per migliorare e semplificare l’interazione, continuano ad essere molti e con il passare degli anni e gli investimenti fatti da alcune delle principali aziende del settore hi-tech alcuni dei prodotti e servizi che già utilizzano milioni di persone nel mondo sfruttano l’intelligenza artificiale per ampliare le opportunità rivolte agli utenti attraverso, ad esempio, il machine learning.

E’ proprio questa tecnologia in costante evoluzione alla base di Google Traduttore,…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/BcfPUr_8fFI/23923.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *