In Giappone i primi taxi robot

I test effettuati sulle vetture senza conducente, come la Google Car, hanno evidenziato la necessità di procedere ad una revisione del codice della strada. Mentre nel recente salone dell’automobile di Francoforte si discuteva di responsabilità correlate ad eventuali sinistri provocati da autovetture senza conducente, nel paese del sol levante, certamente più incline alle innovazioni provenienti dal mondo della robotica, si procede senza indugi alla sperimentazione dei primi taxi completamente automatizzati. Già a partire dal 2016 inizieranno a circolare in via sperimentale i primi Taxi robot nella città di Fujisawa, appartenente al distretto di Kanagawa, con lo scopo di valutare pro e contro del taxi 2.0. Inizialmente le vetture senza conducente si limiteranno allo svolgimento…
Leggi l’intero articolo su: http://www.daurlo.click/notizie/in-giappone-i-primi-taxi-robot



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *