Kit per installare i sensori di parcheggio

 

Il design delle vetture più moderne ha preso il sopravvento sulla razionalità nella costruzione dei paraurti, la cui funzione – lo dice la parola – proteggeva dai piccoli urti in manovra e al limite si graffiavano. In origine erano di metallo, poi sostituiti dalla plastica grigia o nera (robusti e pesanti). Nel tempo sono diventati sempre più leggeri per contribuire nel minor consumo e sempre più elaborati, per rispondere meglio ad esigenze aerodinamiche.  Purtroppo però contemporaneamente le doti di resistenza e di fissaggio al telaio ha subito un irrecuperabile declino, in fatto di resistenza, ma anche torsione. I materiali sono cambiati, da una parte sono flessibili (perchè più leggeri), ma si spaccano anche più facilmente. La sicurezza – sia ben chiaro…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/5blvltc1QRs/13976.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *