La Maleducazione costringe anche a questo… “per contrastare le cacche e le pipì sotto casa”

 

Mi sono imbattuto questa mattina in una strada dove ho potuto vedere una situazione che è difficile definire. Da un lato c’è piena solidarietà con quanto un signore è stato costretto a fare. Un paradosso sociale. Mettere dei cartelli di monito, ma anche di richiesta, di supplica di rispetto per chi di li a pochi metri ci vive.  Davanti alle finestre di casa sua  (pian terreno) chi porta a spasso i cani alle prime luci dell’alba, o nella notte inoltrata lasciava che il proprio compagno a quattro zampe potesse lasciare le proprie deiezioni, andandosene indisturbato.

Apro parentesi: questa pratica avviene purtroppo in ogni strada della città. Per quanto ci siano norme…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/KAPV43bTiHk/24470.html



Altri post interessanti:

a2hosting

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *