La tennista Maria Sharapova squalificata per due anni

 

Nel corso degli anni si è già più volte assistito alla scoperta, attraverso gli appositi controlli obbligatori, di atleti di fama mondiale trovati positivi all’uso di sostanze dopanti, un fenomeno che purtroppo non fa distinzione tra discipline sportive, e genera sempre molte polemiche rivolte agli atleti che decidono di fare uso di queste sostanze in maniera volontaria, con l’intento di migliorare le proprie performance agonistiche.

Decisamente diverso, e sicuramente più complicato e per certi versi misterioro, è invece il caso che riguarda Maria Sharapova, considerata una delle più forti e titolate tenniste attualmente in attività. Oggi è infatti arrivata la sentenza del…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/HBYMw-9lBJ0/14195.html



Altri post interessanti:

Booking.com INT

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *