Le 5 regole per educare un bambino alla felicità, non al rigore!

 

    Sotto pressione, la maggior parte dei bambini obbedisce e raggiunge i risultati che vogliono i genitori, ma in questo modo si limita il loro pensiero indipendente.   Il loro spazio e la loro libertà vengono minati dal troppo rigore generando solo dei bambini tristi. Infatti, pretendere che i bambini siano sempre i migliori, comporta solo dei seri rischi, leggiamo insieme cosa accade se siamo troppo rigorosi. Il rigore:   1) Genera una pressione inutile che li priva della loro infanzia e quindi del periodo dell’apprendimento e della fantasia.   2) Provoca la perdita di motivazione intrinseca e piacere, il bimbo penserà che conta di più il risultato del cammino intrapreso.   3) Avrà una grande paura di fallire e questo lo renderà un adulto insicuro.   4) Con il troppo…
Leggi l’intero articolo su: http://www.daurlo.click/notizie/le-5-regole-per-educare-un-bambino-alla-felicita-non-al-rigore



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *