LIDL licenzia i due dipendenti che avevano rinchiuso le Rom

 

A Febbraio le cronache ci avevano raccontato di un fatto che riguardava due Rom che si erano intrufolate presso la zona rifiuti del supermercato Lidl di Grosseto.  Due operatori  della Catena, addetti ai rifiuti,  le avevano scovate a trafugare scarti di imballaggi e cartoni vari. Le avevano rinchiuse attraverso la porta di accesso e ne avevano filmato le grida, ritraendosi e deridendole. Una situazione surreale e umanamente grave da criticare e dalla quale dissociarsi. La Società subito dopo i fatti sembrava aver preso la decisione più opportuna.

E’ notizia di oggi che presso la sede di Grosseto della nota società Lidl hanno preso un provvedimento, a…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/Cxqc1QJBQ84/24222.html



Altri post interessanti:

a2hosting

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *