Microsoft porta il governo USA in tribunale

 

La privacy e l’importanza di proteggere gli utenti è uno degli argomenti che, soprattutto in questi ultimi anni, continuano ad essere al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica in tutto il mondo, e in merito alla questione ha generato molte discussioni lo scontro tra Apple e l’FBI, in merito alla richiesta di sblocco di un iPhone legato ad un attentato terroristico, che ha spinto il colosso di Cupertino a schierarsi a protezione della privacy di milioni di utenti contro il Dipartimento di Giustizia statunitense, riuscendo, almeno fino a questo momento, ad avere la meglio evitando di creare un precedente pericoloso per molti altri colossi…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/-pjO22TBeHc/12135.html



Altri post interessanti:

a2hosting

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *