Modesta Valenti: se una senzatetto offre una casa

 

Le storie dei condomìni italiani meriterebbero di essere inserite in un annuario, o pubblicate sui libri. Ma tra le convivenze più eterogenee di questa nazione ce n’è sicuramente una: la convivenza nel condominio che non c’è.

Ed era molto affollato, il condominio di Via Modesta Valenti. Per anni, infatti, i senzatetto di Roma, dichiarando di abitare in questa strada, sottintendevano una cruda realtà: quella di non avere una residenza.

//

Chi è Modesta Valenti

Barbona passata alla storia, Modesta aveva 71 anni quando morì alla stazione Termini di Roma, dove cercava spesso rifugio, come fanno tanti altri tutt’oggi. “Modesta si sentì male proprio alla…
Leggi l’intero articolo su: http://www.ladypink.it/modesta-valenti-senzatetto-offre-casa/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *