Monociclo elettrico, ancora non si impone, ma potrebbe essere una soluzione

 

 

Per raggiungere posti non troppo lontani da casa, ci potrebbe interessare un prodotto, non ancora diffuso ne conosciuto qui da noi, ma che all’estero, sopratutto in America, ma anche in Francia e Germania ha preso piede. E’ un monociclo a trazione elettrica che affida  un sistema di giroscopi che lo fa spostare   in base al nostro equilibrio. spostandosi in avanti,  cammina; oppure si arresta se arretriamo col corpo. Ha tanti sensori che permettono il mantenimento dell’asse e una serie di luci che lo identificano anche alla sera. Può esser trasportato come una valigia e quindi portato su bus e metro (non è però leggerissimo, varia dai 8.5 kg ai 12 kg. Molto dipende dalle batterie e dalla relativa autonomia). Al…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/GDCwq-QRjk4/25767.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *