NASA e lo sbarco su Marte: i retroscena dei progetti spaziali

NASA e sbarco su Marte, oltre la propaganda, l’ottimismo di facciata e le ambizioni dell’ente spaziale.

Al netto dei video promozionali, delle missioni programmate e dei Rover come Curiosity, lo sbarco su Marte è concretamente fattibile per gli esseri umani dell’epoca contemporanea?

Esistono tecnologie, mezzi economici e prospettive da qui a 20 anni? La timeline della NASA potrà davvero essere rispettata entro i tempi previsti? Quesiti che dividono appassionati ed addetti ai lavori, di certo le difficoltà sono di complessa risoluzione. A cominciare dai fondi stanziati nei vari progetti, la seconda amministrazione Obama si è rivelata in tal senso decisamente meno prodiga delle aspettative.

Non solo: un altro intoppo potrebbe essere rappresentato dai…
Leggi l’intero articolo su: http://www.125parole.it/28432016/nasa-e-lo-sbarco-su-marte-i-retroscena-dei-progetti-spaziali/



Altri post interessanti:

Booking.com INT

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *