Opzione donna: le ultime novità e le speranze per il futuro

 

L’iter legislativo in tema di pensioni a favore delle donne sul lavoro, dipendenti o autonome, non si ferma nemmeno dopo l’approvazione definitiva della Legge di Stabilità per cercare nuove vantaggiose soluzioni. È stata, infatti, confermata la possibilità di permettere l’accesso alla pensione anticipata anche dopo la data del 31 dicembre 2015. Tale regime sperimentale, denominato Opzione Donna, prevede la possibilità di poter andare in pensione anticipata, valutando la convenienza del sistema contributivo ovvero di percepire un assegno in base agli importi effettivamente versati all’Istituto previdenziale. Il Governo ha promesso un monitoraggio degli oneri previdenziali complessivi intorno al 30 settembre 2016 per verificare se le previsioni di spesa sono state…
Leggi l’intero articolo su: http://www.magevola.it/famiglia/sicurezza-previdenza-e-salute/nazionale/opzione-donna-le-ultime-novita-e-le-speranze-per-il-futuro/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *