SIA: la nuova social card

Si chiama sostegno per l’inclusione attiva ed è uno dei rimedi contro la povertà, introdotto dalla Legge di stabilità 2016.

Si tratta di un sussidio economico subordinato all’adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa predisposto dai servizi sociali del Comune di residenza, in rete con i servizi per l’impiego, i servizi sanitari e le scuole.

L’obiettivo principale è di SIA, dunque, quello di aiutare le famiglie che versano in condizioni economiche disagiate, a superare la condizione di povertà, riconquistando gradualmente l’autonomia.

Quanto e quando viene erogata la SIA?

Il beneficio economico viene concesso, con cadenza bimestrale, in relazione alla composizione del nucleo familiare…
Leggi l’intero articolo su: http://www.magevola.it/famiglia/credito-e-opportunita/nazionale/sia-la-nuova-social-card/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *