Stadio Olimpico: tifosi come cavie da laboratorio

 

Schedature digitali, barriere nelle Curve, perquisizioni corporee al limite della decenza, multe per chi cambia posto. Lo Stadio Olimpico è diventato in poco tempo il più grande laboratorio di controllo sociale della storia con il benestare della classe politica italiana, le società di calcio e quasi tutta la totalità dei media. Cosa succederà ancora? A chi giova questa situazione? Ma soprattutto perchè tutta questa repressione che sa di vendetta estremamente mirata? I “veri” tifosi sono pronti all’ultimo sacrificio per “salvaguardare” la propria dignità di liberi cittadini: disertare l’Olimpico senza se e senza ma in ogni occasione.

Ci risiamo. Allo Stadio Olimpico di Roma saranno introdotte importanti novità per quanto riguarda la sicurezza. E fino qui niente di nuovo….
Leggi l’intero articolo su: http://www.daurlo.click/notizie/stadio-olimpico-tifosi-come-cavie-da-laboratorio



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *