Stop alle bufale sul Web. Google, Twitter e Facebook si uniscono a First Draft

 

Si chiama First Draft il progetto ideato da Google per fermare la diffusione di false notizie su Internet. A dire no alle bufale anche Facebook e Twitter che si sono aggregate al grande progetto del motore di ricerca. Il network è nato nel 2015 per migliorare l’informazione online e sta cominciando ad avere un buon numero di seguaci tra cui anche molte testate giornalistiche di primo piano come New York Times, Washington Post, CNN, al Jazeera, Agence France-Presse, Euronews e The Telegraph.

Le bufale sono una trappola per tutti i professionisti che lavorano nella Rete e questa iniziativa si è rivelata veramente importante al giorno d’oggi. La diffusione…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/BvuvciFjPZo/18559.html



Altri post interessanti:

a2hosting

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *