Tassi dei mutui più leggeri: 2,76% a febbraio

 

È quanto emerge da Banca d’Italia nel report “Principali voci dei bilanci bancari” e il Supplemento al Bollettino statistico “Moneta e banche”. A febbraio i mutui si sono fatti più “snelli” per gli italiani. I tassi d’interesse sui finanziamenti erogati nel mese alle famiglie per l’acquisto di abitazioni, comprensivi delle spese accessorie, sono stati pari al 2,76% (2,85% nel mese precedente); quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo all’8,52% (8,50% nel mese precedente).

Già lo scorso anno, sono state buone le performance del credito delle banche, che hanno mutato il loro atteggiamento di apertura verso i potenziali mutuatari. Anche nel 2016, i cordoni della borsa degli istituti di credito continuano ad essere abbastanza allentati, per quello…
Leggi l’intero articolo su: http://www.daurlo.click/economia-e-lavoro/tassi-dei-mutui-piu-leggeri-2-76-a-febbraio



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *