Telecamere in auto, moda dall’estero o tutela reale?

 

Approfittando di un prodotto venduto  su un sito di vendite on.line, ho provato un prodotto sempre più pubblicizzato, che viene ormai normalmente montato di serie su tante vetture all’estero. (Tra poco anche in Italia la nuovissima Citroen C3). Diventerà una “moda” anche da noi oppure no? L’utilità ci può essere, è innegabile. Probabilmente anche le Assicurazioni daranno degli incentivi o bonus per il montaggio. In Giappone o in Russia si è assistito a scene tremende di simulazione di investimenti, oppure di incidenti stradali combinati ad hoc, per poter intascare i soldi  immediatamente o tramite le assicurazioni. Ci sono i soliti  balordi che non si risparmiano anche a costo di farsi male, pur di poterla fare franca. Molti…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/DNHIW9_Bc2E/17131.html



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *