Uno strano scherzo del destino

 

Da qualche giorno ho un tarlo che mi si è conficcato nel cervello e non se ne va più. Si tratta di qualcosa che mi hanno raccontato. Poche parole, ma ben fissate nella mia immaginazione.

E poiché non c’è modo migliore di togliersi dalla testa un pensiero fisso se non quello di dargli concretezza, ho deciso di scriverci sopra una storia e di raccontarvela. Siete pronti?

Si chiama “Uno strano scherzo del destino”. E vediamo se produce lo stesso effetto anche a voi. Buona lettura!

Uno strano scherzo del destino

Geo e Gea sono insieme da quando erano ragazzini. Gea è…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/VolpiCheCamminanoSulGhiaccio/~3/E9Bey4FD9Ic/



Altri post interessanti:

Booking.com INT

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *