WhatsApp, “Devi pagare 1 euro”, occhio alla bufala!

 

Polizia di Stato, “Da qualche giorno gira una catena “di Sant’Antonio” (le classiche trappole del web) che punta a depistare gli utenti”. Attenzione alla bufala! “Se hai almeno venti contatti manda questo messaggio a loro – si legge nel messaggio – così risulterà che sei un utilizzatore assiduo e il tuo logo diventerà blu e resterà gratuito”.  L’informazione non arriva dalla redazione del Social Whatsapp, ma viene veicolato come un semplice messaggio da terzi.  “Whatsapp – spiega – costerà 0,01 centesimi al messaggio”. Quindi suggerisce di inviare lo stesso messaggio a dieci persone. “Salve, siamo Andy e John, i direttori di Whatsapp – si legge nel messaggio – qualche mese fa vi abbiamo avvertito che da quest’estate Whatsapp non sarebbe stato più gratuito; noi facciamo sempre ciò…
Leggi l’intero articolo su: http://www.daurlo.click/notizie/whatsapp-devi-pagare-1-euro-occhio-alla-bufala



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *