Arriva la proposta di aumentare l’Iva sulla Carne… per combattere l’inquinamento

 

 

Si paventa l’introduzione di una nuova Tassa, tra le tante già presenti che dovrebbe colpire i produttori/allevatori/Macelli . Secondo tale disegno (che forse però non avrà mai concretizzazione per motivi legati al Covid-19, che ha comunque interessato tutti i settori della produzione, e ultimamente proprio quello dei macelli), gli allevatori contribuiscono all’inquinamento ambientale, in particolare dell’aria, con l’immissione – nella lavorazione della carne – di polveri sottili nell’atmosfera. L’imposta andrebbe a incidere sull’aliquota IVA, così da recuperare un gettito rilevante.

La giustificazione…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/m9jnhb8D52Q/65539.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.