Costa Rica legalizza i matrimoni omosessuali

 

La Costa Rica diventa il primo stato del centroamerica a rendere legale il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Questo importante raggiungimento è la tappa finale di un iter iniziato nel 2018, quando la Corte Suprema del paese aveva dichiarato incostituzionale la mancata previsione all’interno del Codice di famiglia del diritto di contrarre matrimoni omosessuali.

Nella stessa sentenza i giudici avevano inoltre concesso al Parlamento un termine di 18 mesi per emanare una riforma in questo senso. Tuttavia, non avendo l’organo legislativo provveduto entro la scadenza indicatagli dalla Corte, la disposizione contenente il divieto è stata automaticamente rimossa dall’impianto del Codice Civile.

Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/rOdHvFLkpCI/63601.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.