Creatività e cambiamento: nasce Cookery Rebibbia dove acquistare pane e prodotti realizzati dai detenuti

 

Se il mondo del lavoro è in fase di rivoluzione tra lo sblocco dei licenziamenti e la nuova ripartenza del settore ospitalità, una delle rivoluzioni di cui ci piace parlare è quella dei progetti di cambiamento, di riabilitazione sociale come per esempio l’apertura di COOKERY REBIBBIA il 15 luglio u.s, il nuovo bar tavola calda sorto all’esterno delle mura carcerarie che permette ai detenuti della Casa Circondariale Terza Rebibbia di vendere al pubblico i prodotti realizzati all’interno del laboratorio presente nell’intercinta.
Un’ apertura resa possibile grazie alla collaborazione tra la Direzione penitenziaria e il Gruppo CR S.p.A. che il primo dicembre dello scorso anno, in pieno…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/v6No45TXDig/70631.html

a2hosting

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.