Esodi da bollino rosso e tornano i tutor

 

 

 

L’ANTEFATTO – Il sistema tutor, è un metodo di misurazione della velocità media degli autoveicoli in percorrenza su un tratto stradale, è costituito fisicamente da “portali” posti in serie, (è un sistema che ha bisogno al minimo di due portali), che sovrastano per intero la corsia stradale e all’interno dei quali sono alloggiate delle telecamere ad alta definizione che vanno a registrare il numero di targa e l’ora di passaggio di ogni autovettura al di sotto di essi. Queste informazioni passano ad un server centrale che, per ogni numero di targa registrato, utilizzando l’ora di passaggio sotto il primo portale e sotto l’ultimo calcola la velocità media tenuta dall’autoveicolo per…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/msEYrpsDd_E/39926.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.