Facebook avviserà gli utenti spiati dai governi

 

La novità è stata annunciata in un post ufficiale dal social network: Facebook informerà gli utenti il cui profilo dovesse essere violato da hacker in qualche modo riconducibili a governi nazionali. Facebook non chiarisce come sarà in grado di distinguere gli attacchi di hacker “governativi” da quelli degli hacker “tradizionali”, limitandosi ad affermare la necessità di intervenire per “proteggere l’integrità dei propri metodi e processi”, precisando anche che l’avviso di violazioni “governative” sarà inviato agli utenti  “solo in situazioni in cui ci sono delle forti prove che portano a queste conclusioni”.

  Leggi l’intero articolo su: http://www.daurlo.click/notizie/facebook-avvisera-gli-utenti-spiati-dai-governi

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.