Governo, arrivano nuove strette alla mobilità durante la bufera tra Renzi e Conte

 

Il Governo non sta vivendo, in questi giorni, momenti semplici. La parola della settimana è: “rimpasto”, che peraltro viene condivisa anche dalle peripezie nelle quali incorre la Regione Lombardia, dove a sostituzione dell’assessore Gallera sembra esser destinato uno fra Giancarlo Giorgetti e Letizia Moratti. Se, tuttavia, speculazioni che vedono Fontana il vero obiettivo da sostituire a parte, il rimpasto lombardo appare limitato e tutto sommato esplicito, quello nazionale appare quantomai confuso e astratto.

Le minacciate dimissioni delle ministre di Italia Viva avrebbero come conseguenza tradizionale la necessità delle dimissioni dell’attuale premier Conte, che tuttavia non appare messo in discussione nemmeno dallo stesso Renzi. Dunque, la…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/Oe4QUpSN6RA/67131.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.