Into the Night: imbarazzo e delusione targati Netflix

 

Netflix ci ha aiutato molto in questo periodo di isolamento, dandoci la possibilità di avere a disposizione una librerai infinita di materiale ludico per passare le nostre giornate, eppure non sempre la casa delle serie riesce ad accontentarci. A volte proprio non ne vuole sapere.

Si era già parlato su La Ragnatela News del fatto che ogni tanto Netflix possa fare cilecca, come si è visto con “Spenser Confidential” ad esempio qualche settimana fa.

Altri casi molto celebri sono 13 (nella versione originale 13 Reasons Why), le varie stagioni sequel della Casa di Carta oppure i vari film sci-fi che non hanno mai convinto il pubblico…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/ZwvzQpPt1Mk/63050.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.