L’acqua potrebbe aiutare a preannunciare un imminente terremoto

 

 

Abbiamo assistito inermi alla conta dei morti e dei danni dopo il tremendo terremoto dello scorso anno. Nessuno sapeva o poteva prevedere quanto poi è accaduto. Si è scatenata una furia che ha distrutto  Cittadine, Paesi  in pochi attimi, ha interrotto vite speranze, sogni e ha portato tanto dolore e morte in Italia. Le scosse sono durate per giorni, settimane, mesi scavando nell’animo delle persone. Il terremoto distrugge non solo le costruzioni ma tutti i riferimenti e le certezze di una vita, svuotando e lasciando solo distruzione morte e macerie. Sembra assurdo pensare che malgrado tutta la tecnologia sviluppata negli ultimi anni non si sia in grado, oltre a monitorare a prevedere il…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/7UgltxVEI7w/28882.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.