Liliana Segre, Passa la mozione della senatrice a vita tra applausi e astensioni

 

Liliana Segre, senatrice a vita e monumento umano alla memoria della Shoah, vince l’ennesima battaglia della sua vita portando in Senato una mozione per istituire una Commissione straordinaria contro odio, razzismo e antisemitismo. Lei, inesperta di politica ma a servizio dello stato si aspettava maggiore compattezza da parte dei senatori, proprio perché la mozione, ci permettiamo di dirlo, non aveva nulla a che fare con la politica e con gli schieramenti che attualmente la contraddistinguono. L’attuale centrodestra composto da Forza Italia, Lega e Fratelli D’Italia, non ha dimostrato agli Italiani compattezza su un argomento delicato e che andrebbe appoggiato aldilà dei propri ideali…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/uK0RCcsIhv8/56464.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.