Lione: 1 morto e 9 feriti. Afghano aggredisce con un coltello e uno spiedo da cucina

 

L’aggressione è avvenuta oggi pomeriggio e al momento si parla di un morto accertato e 9 feriti, tra cui tre che versano in condizioni gravissime. Un fatto spaventoso avvenuto per mano di un uomo armato con armi da taglio a Villeurbanne, alla periferia di Lione. L’aggressore è stato fermato dalla polizia e si è identificato come un afghano richiedente asilo in Francia, armato di coltello e di spiedo da cucina. Al momento non è chiaro il movente anche se non è di stampo terroristico. La vittima aveva soli 19 anni.

L’aggressore ha 33 anni. La ferocia è esplosa alle 17 nei pressi della stazione della metropolitana
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/Sjpym1f2d8A/54304.html

a2hosting

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.