L’UE come risposta al Coronavirus

 

La sede del Parlamento Europeo a Bruxelles, Belgio.

Il Presidente del Parlamento Europeo, il fiorentino David Sassoli, interviene sul tema più discusso delle ultime settimane: il Coronavirus. Il politico italiano ribadisce come la gestione di questa emergenza possa, anzi debba, essere affrontata dall’Unione Europea, in quanto l’impatto che questa Istituzione è in grado di determinare è certamente superiore e più efficace rispetto a quello che i singoli Stati membri possono generare individualmente.
Sassoli continua affermando che se è vero da una parte che la Sanità e tutti gli ambiti ad essa collegata non fanno parte delle materie affidate all’Unione Europea, è però altrettanto…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/AiQRq4NaNmg/60052.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.