Porsche 356 – 4 cilindri boxer la storia della Spider e coupè made in Germany

 

 

La Spider Tedesca, tra le più famose al mondo nacque in Austria, con i primi disegni, già nel 1930. Ferdinando Porsche proprio  presso la sede Dalmier-Mercedes  austriaca aveva collaborato con giovani designer e ingegneri locali. Fu il figlio Ferry a proseguire nell’opera di industrializzazione del progetto paterno, pur continuando a costruire per commesse esterne –  che aiutavano finanziariamente – la nascita di un sogno. Il progetto si concretizzo partendo dalla base di una vettura Volkswagen, la Maggiolino. Partendo dalla base tecnica della storica vettura, venero apportate delle modifiche al motore (inizialmente lo stesso potenziato), un 1.1 da 40 CV. Del progetto 356 grossa differenza era la carrozzeria in…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/ild2-qE6rPw/61862.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.