Renault Captur 2 – A Francoforte (12 – 22 settembre) la nuova serie

 

 

Dopo la Clio 5, è la volta di rinnovare il piccolo crossover che proprio da questa vettura deriva. La Captur infatti nasce proprio da quest’idea. Una versione rialzata della Clio. Non penso che neppure presso la Regie si potessero immaginare il successo riscosso.

Analizzando bene il prodotto e il contesto del Mercato dell’auto attuale però, la Captur può rappresentare un’auto che copre diverse fasce. Può essere l’auto piccola di chi ha una vettura di classe superiore. Può essere l’auto di famiglia per chi non ha grosse capacità finanziarie, può essere anche un’auto sfiziosa, ma di misure piccole. In questi anni –…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/7FIe6ctqXpM/52189.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.