Solo il 16,5 delle donne sceglie le facoltà scientifiche

 

In tutto il mondo esiste ancora oggi un grande divario di genere nella scelta delle materie scientifiche. Attraverso una ricerca condotta dalle Nazioni Unite è emerso che pochissime donne sono impiegate nei settori Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics). In particolare, in Italia, solo il 16,5% delle ragazze si laurea in materie scientifiche, rispetto al 37% dei maschi. Il 22% delle ragazze si diploma in istituti tecnici, contro il 42% dei ragazzi. Questo divario è presente già all’inizio del percorso scolastico e si conferma poi nel mondo lavorativo: nel campo scientifico solo un professore su 5 è una donna, e tra i rettori solo il 7%.

Si…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/T8zvioTLlYY/70967.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.