Tuffo nel passato, ottavo episodio: Estate 2005, il Live 8 unisce gli appassionati di musica di tutto il globo in nome della solidarietà

 

Il treno delle estati del passato ci porta alla sua ottava fermata, quella dell’estate 2005. La prima con Benedetto XVI papa, successore di Giovanni Paolo II morto ad aprile dopo ventisette anni di pontificato. L’estate dei tragici attentati terroristici della stazione londinese di King’s Cross del 7 Luglio 2005. L’estate del ventesimo anniversario del Live Aid: per l’occasione Bob Geldof organizza un grande evento fissato per il 2 Luglio, il “Live 8”, consistente nell’ospitare undici concerti gratuiti nello stesso giorno (tranne quello che ha avuto luogo ad Edimburgo, in Scozia, che si è tenuto quattro giorni dopo) nelle nazioni appartenenti al G8 e in Sud Africa con l’obiettivo di far pressione sui leader politici per cancellare…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/G4JcyTUuIhw/40465.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.