RIPARTIRE SENZA PLASTICA. ITALIANI PIU’ SOSTENIBILI DOPO IL COVID

 

 

In due mesi e mezzo risparmiate circa 500 kg di plastica.

Il Centro Italia ha contributo con più di 60 Kg di plastica risparmiata

Gli Italiani dopo l’emergenza si sono riscoperti più sostenibili. E’ aumentata l’attenzione all’ambiente, in particolare ai problemi legati al cambiamento climatico e all’inquinamento da plastica. Lo confermano anche i dati raccolti dalla piattaforma sodachallenge.it di SodaStream, nata come gioco in tempo di lockdown ma che con il tempo si è rivelata un vero e proprio diario della sostenibilità degli italiani. Circa 4500 persone infatti, dal 23 aprile alla fine di giugno, hanno tenuto traccia del gesto sostenibile rappresentato…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/5-PKRisU-W4/64442.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.