Toyota, anche la C-HR ha ora la sua versione sportiva

 

Anche un’auto iconica come la CH-R Mild-Hybrid   nata per un guizzo, per una scommessa, una sfida anche alle convenzioni stilistiche oltrechè motoristiche, si trasforma in auto cattiva, Una versione racing con molti contenuti specifici ed esclusivi. Nuovi cerchi in lega, dettagli esterni Piano Black, nuove finiture interne ed esclusive versioni bicolore. Equipaggiato con l’ultima versione  ADAS per il rilevamento dei pedoni e ciclisti, il Toyota Safety Sense con l’aggiunta di nuove funzioni come il sistema di assistenza alle intersezioni stradali

Il nuovo modello aggiunge maggiore esclusività e prestigio al design e alle eccezionali prestazioni dinamiche che hanno…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/LaRagnatelaNews/~3/_lLetzpPS4c/66078.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.