Oggi va così

  Sta finendo una settimana strana. Avete presente quando vi sembra di non averne azzeccata una?  Nè al lavoro, nè nelle relazioni familiari, nè nelle scelte di fondo. Insomma, nero assoluto, di quelli che non vanno via nemmeno in lavatrice! Oggi va così: non mi sento “in bolla”. Dalle cose più piccole a quelle più grandi. Per esempio, non sapete quanta fatica ho fatto per trovare un libro di avventure che avevo bisogno di leggere. Un bisogno che derivava da un senso di colpa perché il libro è Ventimila leghe sotto i mari, e chiunque deve averlo letto. Da ragazzina non mi interessavano questi racconti fantastici. Ammiravo Salgari, per via della sua attitudine alle descrizioni esotiche senza mai aver mai fatto un viaggio più lungo che quello per percorrere la…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/VolpiCheCamminanoSulGhiaccio/~3/0ZSWf0hjzi8/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.